Quotazioni delle case nel quartiere Sanità | Bric a Brac

INSERISCI IL TUO ANNUNCIO GRATIS!


Quotazioni delle case nel quartiere Sanità

Nel quartiere Sanità di Napoli, si è registrata, nel primo trimestre del 2009,una diminuzione dei prezzi delle case del 4,4%. La contrazione è dovuta principalmente alle indecisioni dei potenziali acquirenti di case, che diventando più riflessivi, rallentano le tempistiche di vendita e le trattative negoziali. Anche i venditori degli immobili si comportano allo stesso modo, con la speranza di un risanamento del mercato immobiliare, rimandano la vendita a tempi più proficui, per non vendere oggi case ad un valore troppo basso. Per tale motivo, nel quartiere Sanità ad incontrare maggiore difficoltà di vendita sono gli appartamenti di grande taglio. Poche sono le nuove costruzioni, si contano poche abitazioni in cemento armato, sorte in via Buonomo, vico Maresca e Salita Principe dal valore medio di 2.300 euro al metro quadro. Molto richieste le abitazioni situate vicino all'Ospedale di “S.Gennaro”, dove gli immobili in buone condizioni costano intorno ai 1.900 euro al metro quadro, mentre per immobili con poco appeal i prezzi scendo intorno ai 1.500 euro al metro quadro. Tecnocasa ha rilevato che, nel primo trimestre del 2009, ad acquistare nel quartiere Sanità, sono stati prevalentemente giovani coppie di sposi e investitori, con un'attenzione rivolta ad abitazioni su strada di circa 40 metri quadri, con valori che vanno da 25 a 40 mila euro a seconda del grado di ristrutturazione, con canoni di locazione di 400 euro al mese.

(Fonte: www.tecnocasa.it)

 
 

Leggi gli altri redazionali