Progetto case | Bric a Brac

INSERISCI IL TUO ANNUNCIO GRATIS!


Progetto case

Il “progetto case”, piano per assegnare un immobile a coloro che hanno perso la casa durante il sisma è partito benissimo. Il Presidente del Consiglio infatti, nel corso di una conferenza stampa sulla ricostruzione in Abruzzo ha dichiarato che il 10 settembre saranno consegnate le prime case; la costruzione e la ricostruzione delle case non spaventa quindi Silvio Berlusconi. Lo scopo del “progetto case” è quello di consegnare a 12- 13 mila persone che non hanno più una casa appartamenti confortevoli, il tutto in 200 giorni. Il Cavaliere sostiene di aver lanciato una sfida a diverse associazioni di costruttori per avere delle case in meno di 6 mesi, ed è ottimista al riguardo. Rispetto alla questione delle case private, quella degli edifici pubblici risulta più difficile. Per quanto riguarda le chiese, ad esempio, 300 sono inagibili, delle quali 251 sono da ricostruire completamente. Ma, la filosofia del  premier è quella di occuparsi prima delle persone e successivamente degli edifici pubblici.

 
 

Leggi gli altri redazionali