Contrazione delle quotazioni delle case del 4% nella macroarea di Posillipo – Chiaia | Bric a Brac

INSERISCI IL TUO ANNUNCIO GRATIS!


Contrazione delle quotazioni delle case del 4% nella macroarea di Posillipo – Chiaia

Secondo la ricerca condotta da Tecnocasa, nella città di Napoli, anche nella macroarea di Posillipo – Chiaia si è verificata una contrazione delle quotazioni delle case. Tale contrazione è pari al 4%, con una diminuzione nei quartieri di Chiaia – S. Ferdinando – Montecalvario e Mergellina. Nel primo quartiere hanno sofferto soprattutto le case più grandi, mentre le case piccole, monolocali e bilocali, hanno conservato il proprio valore e, in taluni casi, lo hanno addirittura aumentato. Si è verificato, infatti, un aumento della domanda di queste tipologie di case da parte degli investitori che hanno deciso di investire i loro risparmi sul mattone.
Mediamente, il capitale che viene investito va dagli 80 ai 100 mila euro e, nella maggior parte dei casi, le case vengono affittate a stranieri e a studenti universitari. Coloro che effettuano questo tipo di acquisto, preferiscono le case più popolari, concentrate nella zona di Pizzofalcone, dove le quotazioni medie delle case sono di 2500 euro al mq. Nella zona di Chiaia Bassa ci sono case più prestigiose, qui il maggior numero di compravendite viene effettuato nella zona di S. Ferdinando, dove ci sono stabili popolari del XIX secolo, che siccome hanno prezzi accessibili attirano anche compravendite da parte di persone residenti nelle zone limitrofe.

 
 

Leggi gli altri redazionali