Case Cardito: recuperati 300mila euro grazie al condono edilizio | Bric a Brac

INSERISCI IL TUO ANNUNCIO GRATIS!


Case Cardito: recuperati 300mila euro grazie al condono edilizio

Il sindaco di Cardito, Giuseppe Barra, grazie al condono edilizio vede entrare nelle casse del comune 300mila euro, recupero di soldi relativo al fenomeno dell'abusivismo nell'ambito delle regole di costruzione delle case, nonché dell'ampliamento o modifiche della struttura delle case del comune .
Una commissione di nove tecnici valuterà 110 pratiche di condono edilizio presentate dai cittadini di Cardito, pratiche che dovranno essere conforme con i parametri previsti dal condono, per regolarizzare inadempimenti dei proprietari delle case. Il recupero di credito sarà rappresentato principalmente dalle fasce di reddito meno agiate che non sono riuscite ad assolvere ai loro debiti relativi al pagamento dell'acqua e della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. In questo modo il comune di Cardito riuscirà a portare nelle proprie casse ingenti somme di denaro.

(Fonte: www.napolinord.com)

 
 

Leggi gli altri redazionali