Più attenzione alla qualità delle case in affitto | Bric a Brac

INSERISCI IL TUO ANNUNCIO GRATIS!


Più attenzione alla qualità delle case in affitto

In base ad una ricerca effettuata da Tecnocasa sul mercato delle locazioni delle case, è emerso che nel 2008, su scala nazionale, c'è stata una contrazione dei canoni di -0.7% sui trilocali e -1.3% sui bilocali. In questa parte del 2008, in tutta Italia, è stato infatti confermato l'aumento della domanda di case in affitto dovuta alle difficoltà di accesso al mercato del reddito e quindi al mercato dell'acquisto di case. Ad incrementare la fetta di mercato sempre maggiore della domanda di case in affitto, sono stati in maggior modo gli stranieri, le giovani coppie e i single, ma non sono stati da meno gli studenti universitari che, dovendo studiare fuori sede, sono costretti ad affittare casa.
Dalla ricerca è poi emerso che, sempre dalla seconda metà del 2008, è aumentata l'attenzione, da parte dei possibili locatari, verso la qualità delle case in affitto. Quest'ultima è legata non solo alle condizioni degli appartamenti, ma anche ad altri elementi quali la luminosità, la presenza di servizi nelle vicinanze, la tranquillità e, se le case sono già arredate, si dà importanza anche all'arredamento. Sono inoltre più apprezzate le case aventi il riscaldamento autonomo, appartamenti che hanno, se non l'arredamento completo, almeno la cucina arredata, e case aventi collegamenti Internet ad alta velocità (prerogativa richiesta soprattutto dagli studenti).

 
 

Leggi gli altri redazionali